Codex

Codex

Libri di pittura -Codici - Leonardo da Vinci
Lista di «libri di mano di Leonardo» dal Libro di pittura (1546 ca)

codici di Leonardo da Vinci sono disegni, schizzi, annotazioni su libri – taccuini, realizzati nel corso della propria vita.

Codice Leicester, studi di idraulica astronomia e moti dell’acqua, fogli 36, misure: 29 x 22 cm, datazione: 1504 – 1506, Collezione privata Bill Gates

Codice Atlantico, disegni, studi di matematica, geometria, astronomia, botanica, zoologia, arti militari, misure: 65 x 44 cm, fogli: origine 401, attuali 1119, datazione: 1478 1519, luogo: Biblioteca Ambrosiana

Raccolta di Windsor, disegni, caricature, carte geografiche, studi di anatomia e di geografia, studi di cavalli, fogli 234, datazione: 1478 –  1518, luogo: Reale biblioteca Windsor 

Codice Arundel, studi di fisica, ottica, architettura e di geometria, misure: 21 x 15 cm, fogli: 283, datazione: 1478 – 1519, luogo: British Library 

Codici Forster, studi di geometria, pesi e macchine idrauliche, Forster I, misure:14.5 x 10 cm, Forster II, misure: 19.5 x 7 cm, Forster III 9 x 6 cm, datazione: 1493 e il 1505, luogo: Victoria and Albert Museum

Codice sul volo, studio volo degli uccelli, studi di meccanica, misure: 21 x 15, fogli: 18, datazione: 1506, luogo: Biblioteca Reale

Manoscritto A,B,C,D,E,F,G,H,I,K,L,M, studi di ottica, geometria, idraulica volo degli uccelli, armi, misure: codice M, 10 x 7 cm – codice C, 31,2 x 22 cm, fogli: 964, datazione: 1492 – 1516, luogo: Institut de Francia

Codice Madrid I, studi di meccanica, fogli: origine 192, attuali: 184, datazione: 1490 – 1508, Codice Madrid II, studi di geometria, fogli: 157, datazione: 1491 – 1505, misure codici: 21 x 15 cm, luogo: Biblioteca nazionale di Spagna