Gallerie da Vinci Leonardo

Logo Gallerie da Vinci

Gallerie da Vinci, Original paint. Private Collection works of Art authority and study Leonardo da Vinci to Liberty Art. Exhibition Da Vinci.

Gallerie da Vinci self

Fleur de lys Lionardo Vinci 

Welcome to The new Da Vinci galleries, private Collection is a painting studio, through his mind are revealed the riddles of Leonardo.
Innovative research systems based on the scientific method that involves continuous revisions, emphasizing the unique traits and magnitude of his thinking …
Perfection, light and life … First of all, considering Florence’s Lily Flower, it reflects the origins of the Da Vinci Gallery. From the studios of the Verrocchio workshop where Leonardo da Vinci posed for his master, to his artistic evolution. A self-portrait that is mirrored in the Mona Lisa. As the study of his image is study of his soul.

The artists with color have invented a Universal language, a feeling of Freedom and Rebirth, moreover Love of the Soul.

Gallerie da Vinci Autoritratto

Prima di tutto al Vertice il volto speculare di Leonardo Autoritratto da giovane, nella sua natura, simbolo dell’uomo Universale del Rinascimento.

Opera pittorica originale ingegno di Leonardo Da Vinci nel periodo fiorentino quando frequenta il “laboratorio politecnico” del Verrocchio fra il 1469-1476

“Nel 1475 lavorò un angelo, che teneva alcune vesti e lo condusse di tal maniera che molto meglio de le figure di Andrea stava l’angelo di Lionardo …” (Cit.Vasari, Le vite dei più eccellenti pittori, scultori e architetti).

Successivamente Il Ritratto di Leonardo del 1476 con la veste azzurra posto di tre quarti. Una prospettiva che si affermò in Fiandra dagli anni trenta del XV secolo. In particolare il dipinto a Firma autografa Lettera V, grafia da Vinci e riccioli d’acqua verosimili la Gioconda … oltretutto lo sfumato il non finito, Abbozzo e Studio preparatorio per il Cenacolo …

Nel periodo in cui esegue il suo Autoritratto, inizia il dipinto ritratto di Ginevra Benci, noto anche come “La Dama Liechtenstein”, sul lato recto un cartiglio reca la scritta Virtutem forma Decorat anagramma Ricordo Amor eterno

“È possibile che Leonardo fosse affascinato dal sorriso di Monna Lisa, perché suscitava qualcosa che da tempo dormiva nella sua mente, un ricordo così importante che non riuscì a liberarsene. Una volta risvegliato fu costretto a dargli una espressione”, enigmatica, sfuggente, gioconda ..”. (Rif. Psicoanalisi, Sigmund Freud).

Trilogia: considerando le Opere sono collegate al tema Opus vitae , Origine, Amore e Morte, la loro composizione forma un “unicum artistico” di ca. 100 x 53 cm

Lionardo Vinci  –  Gioconda  –  Self-portrait in profile

Da Vinci - Annunciazione 598

Leonard de Vinci Annunciazione 598. Architettura geniale, il giardino segreto

Le galleries da Vinci collezione privata comprende opere d’arte, specificatamente dipinti soprattutto i Paesaggi dell’Anima e ritratti di artisti internazionali. Si eseguono per conto di privati e musei  studi  attributivi tecnico scientifici e ricerche su dipinti inediti. In particolare Pubblicazione di Opere d’Arte su Weblog Arts & Culture.

 Nel dettaglio le tecniche pittoriche, immagini in alta definizione … La bellezza surreale dell’Anima nei trattati divulgativi .

 Ad esempio

Leonardo_da_Vinci_attributed_-_Madonna_Litta

Da Vinci Leonardo, La Madonna Litta, Museo dell’Ermitage, San Pietroburgo

Icona-mail - V

mail: galleriedavinciofficial@gmail.com

© Copyright